+39.349.75.71.508 segr.abruzzo@anaao.it

23 Novembre 2018

“Siamo soddisfatti della riuscita dello sciopero – dichiara il segretario dell’Anaao Abruzzo, Alessandro Grimaldi – , che ha fatto registrare numerose adesioni tra i medici e gli operatori sanitari tranne che in quegli ospedali in cui le urgenze e la stessa cronica carenza di personale hanno impedito a chi era chiamato a garantire i servizi minimi persino di manifestare.Grazie allo spirito che l’animava, peraltro, lo sciopero ha raccolto il consenso di sindaci e amministratori locali, e questo per noi è un grande successo perché vuol dire che siamo riusciti a trasmettere all’esterno la finalità costruttiva della manifestazione. Auspichiamo che il confronto avviato con gli amministratori prosegua nell’interesse dei cittadini, che restano al centro di ogni discorso in difesa del diritto alla salute e del sistema sanitario nazionale”.

L’Aquila, 23 novembre 2018

Alcune immagini della manifestazione:

La manifestazione di Anaao Abruzzo davanti al San Salvatore

Grimaldi (secondo da sinistra) con alcuni sindaci

Alessandro Grimaldi

Il sindaco dell’Aquila Pierluigi Biondi e il segretario Grimaldi

La sindaca di Sulmona Annamaria Casini e il segretario Grimaldi

La platea presente all’incontro